Quali regole per trovare lavoro con i social media?

Posted by on Mag 30, 2012 in Lavoro | 0 comments

L’indagine Adecco Digital Reputation e Social Recruiting in Italia ha mostrato che i social media stanno diventando uno strumento fondamentale nella ricerca e offerta di lavoro. Ma quali sono le regole per cercare lavoro attraverso il web 2.0?

In rete si trovano diversi blog che offrono consigli a questo proposito: tutti riconoscono l’importanza di crearsi una rete capace di veicolare informazioni lavorative, di guadagnarsi una reputazione sociale e di farsi notare dall’azienda in cui si vorrebbe lavorare.

“Farsi notare” evitando la pedanteria e valorizzando la propria creatività. Come hanno fatto, ad esempio, due giovani pubblicitari olandesi attraverso Twitter: hanno creato 5 account assegnando a ciascuno di essi le lettere che compongono il verbo Hire Us, “Assumici” in italiano; hanno iniziato a “seguire” i direttori creativi di cui volevano attirare l’attenzione, sfruttando il meccanismo di Twitter che visualizza i messaggi degli ultimi 5 follower. La loro strategia si è rivelata un successo, guardala il video

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.